San Giorgio Service - Via Rosselli n° 13 - Parma - PEC: sangiorgioservice@mypec.eu

Tel.+39 0521 782440 info@sangiorgioservice.com

Operazioni straordinarie

Le operazioni straordinarie sono un insieme di attività di gestione che esulano dall’ordinario per complessità e finalità. Riepiloghiamo le principali operazioni straordinarie.

TRASFORMAZIONI

Le trasformazioni sono operazioni che modificano la struttura giuridica dell’azienda o dell’entePermettono, per esempio, di trasformare una SNC in una SRL (trasformazione progressiva) o viceversa (regressiva). Le motivazioni possono essere diverse. Ci possono essere risparmi d’imposta, riduzione dei rischi patrimoniali dei soci, cambiamento nell’operatività amministrativa e contabile, ecc.

FUSIONI

Le fusioni sono operazioni straordinarie che prevede che due soggetti si fondono assieme. L’unione può dar vita ad un nuovo soggetto o prevedere che un soggetto inglobi al suo interno l’altro. Le motivazioni possono essere un rafforzamento patrimoniale, economie di scala, risparmi d’imposta, raggiungimento di dimensioni economiche tali da permettere la partecipazioni ad appalti, ecc.

SCISSIONI

Le scissioni sono operazioni straordinarie con finalità inversa rispetto alla fusione. Un soggetto divide il suo patrimonio per costituire uno o più nuovi enti. La società scissa può estinguersi o continuare ad esiste. Le motivazioni possono essere riduzioni dei rischi patrimoniali, divisioni dei soci, riposizionamento nel mercato, ristrutturazione aziendale, ecc.

CONFERIMENTO

Attraverso il conferimento una società o un ente destina parte del suo patrimonio per costituire una nuova società od ente. Nasce così un gruppo. La costituzione di nuove società permette di limitare i rischi patrimoniali per nuove attività d’impresa, accedere a bandi e finanziamenti per nuove imprese, ecc.

Questa breve riassunto serve solo ad inquadrare le molte possibilità previste. Contattaci e daremo una risposta alle tue esigenze.

Translate »